Noleggiamo un bus con conducente per un trasferimento di un gruppo di persone dall’Italia all’estero; il
vettore del bus emette un estratto conto di euro 1.000 e ci riconosce una commissione del 20% per la
quale dobbiamo emettere fattura commissioni. Come emettiamo la fattura ai fini Iva?
Sull’estratto conto del vettore del bus c’√® una indicazione per la quale si dovrebbe emettere fattura
tenendo conto della percentuale del viaggio per la tratta italiana (da fatturare “Non Imponibile art. 9)
e per la tratta estera (da fatturare come “Fuori Campo Iva art. 7-Quater); a noi non sembra una
interpretazione esatta. Come dobbiamo procedere?


Per favore ACCEDI per vedere questo contenuto. (Non sei registrato? REGISTRATI!)