Una nostra cliente ha fatto un viaggio commissionabile a luglio prenotato con un Tour Operator. Nel successivo mese di ottobre ci richiede emissione di fattura intestata ad altro soggetto (Societ√†). La nostra contabile ha spiegato che la richiesta di emissione di fattura va fatta in concomitanza della prenotazione (ovvero al massimo entro l’inizio del viaggio) in modo da poter permettere al T.O. di emettere fattura 74 Ter all’intestatario indicato ma che comunque vi era la possibilit√† di emettere una fattura da parte della nostra agenzia in nome e per conto ai sensi dell’Art. 4, comma 3, D.M. 340/1999 datata nel mese di luglio, mese del saldo e della partenza del viaggio.¬†La cliente ha protestato dicendo che dovendo fare la liquidazione Iva mensile la fattura doveva essere emessa a ottobre. E‚Äô giusto tutto ci√≤? Cosa possiamo fare o non fare?

Per favore ACCEDI per vedere questo contenuto. (Non sei registrato? REGISTRATI!)