Abbiamo gestito campagne social per conto di alcuni clienti (su Facebook) pubblicando post su pagine aziendali. Ai quali (clienti) era stata ‘raccontata’ (prima, molto prima) l’importanza di avere pagine web compatibili o meglio fruibili su mobile (come si dice in gergo mobile friendly)¬†nell’ambito di un modello di comunicazione aziendale efficace ed efficiente.

La sponsorizzazione è stata attuata nel weekend (da venerdì sera a domenica sera). Target molto profilato con la pagina in questione. Età dai 25 anni circa fino agli over 50 (il contenuto del post si rivolgeva ad almeno 2 generazioni).

Dopo meno di un’ora¬†abbiamo letto i dati statistici di Google Analytics tramite l’app (quindi da mobile). Analytics distingue gli accessi alla pagina di destinazione (quella che in gergo viene definita landing page): cio√® distingue quelli che provengono da Facebook ‘usato’ in versione mobile o in versione desktop/PC.

Questa volta il risultato ha sorpreso anche noi (come numeri, non certo come risultato in s√®). Del resto da anni ‘consigliamo’ alle agenzie una presenza in rete mobile friendly (purtroppo quasi sempre disattesa).

Chissà se questi numeri saranno motivo di riflessione. Numeri che non sono ovviamente una nostra opinione, sono un dato di fatto.


Per favore ACCEDI per vedere questo contenuto. (Non sei registrato? REGISTRATI!)