A questo link potete trovare, regione per regione, l’elenco delle Aziende ammesse al voucher con decreto direttoriale del 14 marzo 2018.

Vi sar√† una seconda fase nella quale con successivo provvedimento direttoriale sar√† pubblicato l’elenco delle imprese per le quali le verifiche si saranno concluse positivamente, con l’indicazione dell’importo del voucher assegnato.

Tale importo sar√† determinato sulla base delle risorse finanziarie stanziate dalla norma istitutiva dell’intervento (100 milioni di euro) e di quelle che eventualmente si renderanno disponibili a seguito di approfondimenti in corso di svolgimento.

Non √® previsto un ordine cronologico per l’attribuzione del voucher e quindi le domande di agevolazioni presentate nel suddetto periodo di trasmissione sono considerate come pervenute nello stesso momento.

Nel caso in cui le risorse disponibili a livello regionale non siano sufficienti a coprire le richieste pervenute da parte delle imprese è prevista una procedura di riparto delle risorse finanziarie in proporzione alle richieste delle imprese.

Vediamo le condizioni e i numeri da contattare per un eventuale supporto.


Per favore ACCEDI per vedere questo contenuto. (Non sei registrato? REGISTRATI!)